24 Aprile 2024
visibility

Verifica aziende terziste e lavoratori a domicilio

Consulenza sicurezza luoghi di lavoro e materie correlate
scritto da Francesco Balsotti il 19-01-2018 16:15
Il datore di lavoro prima di commissionare lavori a ditte esterne deve verificare che quest´ultime posseggano i requisiti previsti dalla normativa in materia di sicurezza luoghi di lavoro e le norme relative alla contribuzione, di seguito riportiamo un elenco non esaustivo delle documentazioni necessarie ed una fac-simile per la richiesta dei documenti.
Ricordiamo inoltre che le aziende alle quali verrà appaltato il lavoro devono:

Aver presentato la segnalazione certificata di inizio attività (scia) completa di tutti gli allegati (impatto acustico, pianta con macchinari, emissioni in atmosfera, autorizzazione agli scarichi, eventuale comunicazione di industri insalubre ed eventuale certificato di prevenzione incendi etc..) o possedere nulla osta dal comune.

DOCUMENTI CHE LE AZIENDE TERZISTE (APPALTATORE) DEVONO FORNIRE ALLE IMPRESE FORNITRICI DI LAVORO (COMMITTENTE)

Con la presente veniamo riportarvi un fac-simile inerente i documenti che devono produrre le aziende terziste (appaltatore) alle imprese fornitrici di lavoro (committente) le quali hanno instaurato tra di loro un contratto di appalto o di servizio. Pertanto l´azienda fornitrice di lavoro (committente) può richiedere all´appaltatore (e quest´ultimo ai subappaltatori) della documentazione che possa tranquillizzarlo in ordine al rischio di dover rispondere in solido.

FAC SIMILE
Con la presente il sottoscritto.......................................... in qualità di Datore di Lavoro del ............................................ con sede in.................................... viene a richiederVi quale Vs fornitore l´evidenza della documentazione sotto elencata in assenza della quale non sarà possibile la continuazione del rapporto di lavoro, la documentazione dovrà essere verificata da me e da mio personale di fiducia entro e non oltre 15 gg dal ricevimento della presente, ricevuta la documentazione seguirà un sopralluogo presso Vs locali per verificare quanto indicato nei documenti, anticipiamo che per il buon fine del rapporto di lavoro sarà per noi necessario verificare periodicamente il mantenimento ed il rispetto di quanto indicato nelle documentazioni che ci verranno fornite.
Tanto mi era dovuto.
š DURC, certificato di regolarità contributiva
š Certificazione della regolare corresponsione delle retribuzioni
š Elenco dei dipendenti
š Copia dell´ultimo F24, del LUL (Libro Unico del Lavoro), dei cedolini paga quietanzati dai dipendenti, con indicata la forma di pagamento.
š Copia delle buste paga di tutti i dipendenti impiegati nelle lavorazioni
š Copia del contratto di affitto corredato di planimetria dei locali locati per le lavorazioni
š D.V.R. documento di valutazione dei rischi (comprendente valutazione dei rumori, vibrazioni, chimico, stress, movimenti ripetitivi, movimentazione dei carichi)
š Copia delle schede di sicurezza dei prodotti utilizzati
š Verbali di elezione dell´ Rspp, Rls, addetto al primo soccorso, addetto antincendio e medico competente
š Attestati di formazione al corso di Rspp, Rls, addetto al primo soccorso, addetto antincendio, e formazione generale e specifica di tutti i lavoratori
š In caso di dipendenti stranieri, attestazione di conoscenza di lingua italiana livello A2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue
š Verbali di consegna dei DPI
š Idoneità sanitaria e sorveglianza sanitaria (protocollo e relazione annuale)
Inoltre sarà necessario verificare la presenza nei luoghi di lavoro di:
š estintori e mezzi antincendio regolarmente verificati
š cassetta di primo soccorso contenente quanto al dm 388/03
š illuminazione di emergenza
š presenza di cartellonistica e segnaletica di sicurezza (antincendio, obbligo, pericolo, divieto, emergenza ed informazione)
š dichiarazione di conformità impianto elettrico
š verifica della messa a terra
š dichiarazione di conformità delle attrezzature utilizzate
š impianto di aspirazione (per le lavorazioni con sostanze chimiche)
š Tenuta regolare del registro di carico e scarico rifiuti
š denuncia annuale (se necessaria)
š Iscrizione SISTRI (se necessaria)

Durante il sopralluogo e le verifiche qualora se ne ravvisi la necessità potranno essere richiesti ulteriori documenti o la loro integrazione, le richieste potranno riguardare anche la modifica, l´integrazione o il ripristino di locali impianti ed attrezzature.


LAVORATORI A DOMICILIO

Con la presente veniamo a chiedere alla Vs azienda se nell´organico aziendale sono presenti lavoratori a domicilio in quanto si rende necessario valutare gli ulteriori adempimenti chiesti dal D.Lgs. 81/08 e s.m.i. in merito alla sicurezza dei lavoratori e dei corsi formativi.



Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie